W gli Aurunci!

Rated 5 out of 5
3 Aprile 2024

Una mini vacanza nata per caso, che è so è rivelata essere una esperienza magnifica! Gli Aurunci sono montagne mozzafiato, selvagge e impegnative a tratti, ma che sanno regalare forti emozioni se ci si addentra ad esplorare. L’accoglienza qualcosa di così caloroso e umano da sciogliere il cuore. In tutte le strutture ricettive frequentate mi sono sentito accolto e benvoluto, caratteristica fondamentale lungo un cammino. Letizia poi, che fa da riferimento per chi si approccia a questo cammino, mi ha aiutato ad organizzare la logistica nonostante mi sia fatto vivo un giorno prima della mia partenza, decisa letteralmente all’ultimo! E poi scoprire le ricchezze culturali locali come la Appia antica, le storie su Fra diavolo, la storia “minore” dei popoli che qua vivevano quotidianamente, i pozzi della neve, le doline carsoche! Davvero un’esperienza di 4 giorni che più intensa non si può. Che altro

aggiungere… W gli Aurunci!

Luca Franco

Cammino degli Aurunci

Rated 5 out of 5
31 Marzo 2023

Splendido cammino, paesaggi sempre diversi e letteralmente mozzafiato! Consiglio a tutti di farlo. Per me è stata un’esperienza arricchita dal valore aggiunto delle guide: Letizia e Antonio: con loro si è davvero conosciuto a fondo i luoghi, la natura, la storia. Ottima l’ospitalità delle strutture ricettive. Un cammino da gustare con tutti i sensi!

COSIMINA MONTEMURRO

Meravigliosi Aurunci

Rated 5 out of 5
31 Maggio 2022

Ho percorso le prime 2 tappe del cammino ed è stata un’ottima esperienza visitare piccoli centri e godere del panorama marino dai monti Aurunci; prima dì effettuarlo (da solo) ero perplesso ma l’assistenza di Letizia è stata fondamentale anche con il noleggio del GPS (indispensabile nella seconda tappa); lo consiglio vivamente e quanto prima cercherò di completarlo.

Enzo

Un bel progetto

Rated 5 out of 5
22 Febbraio 2022

L’organizzazione che gravita intorno al cammino degli Aurunci e veramente capillare e ben gestita. Le opzioni e i collegamenti sono di qualità e il percorso e davvero interessante

Fabio