Le guide

Il nostro obiettivo primario
è quello di assicurarti un'ottima guida!

Guida cicloturistica
Letizia Grella

Sono la responsabile dell'Associazione Maremoto, guida cicloturistica di questo fantastico territorio. Se vuoi venire a scoprire le nostre montagne e i nostri sentieri su due ruote, sarò felice di accompagnarti tra tutti i nostri tesori: storia, archeologia, natura, enogastronomia .... devi solo scegliere.

Guida cicloturistica
Stefano di Biase

Guida Cicloturistica e atleta di MTB da diverso tempo, esperto del territorio Aurunco, dal mare alla montagna.
"Posso accompagnarvi in tutta sicurezza, scegliendo per voi sentieri facili tra il fascino dei nostri boschi oppure single track tecnici e divertenti, in base alle tue esperienze di conduzione della mountain bike e alle tue preferenze. Ti condurrò tra mare e monti a scoprire un territorio che ti rimarrà nel cuore"

Guida Turistica - naturalistica

"Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua " ( Confucio )

Ciao , sono Linda guida turistica e naturalistica , faccio questo lavoro da oltre vent'anni ma il tempo scorre veloce quando fai il lavoro più bello del mondo! Sono molto orgogliosa del territorio in cui vivo e mi diverte molto accompagnare le persone a scoprirne l'assoluta ricchezza e varietà. Del mio lavoro amo la mobilità, la continua possibilità di conoscere cose nuove e di stupirmi insieme ai miei clienti. Amo il contatto con le persone poiché sono decisamente "un animale sociale" e non vedo l'ora di portare nuovi turisti a scoprire i tesori della mia terra che vi assicuro, non delude mai !

Laureato in Lettere con Indirizzo Archeologico presso l’Università “L’Orientale” di Napoli”, ho conseguito il Perfezionamento in Preistoria e Protostoria Egea, presso l’Università di Atene, e la Specializzazione in Archeologia Classica, Medievale e Orientale presso l’Università degli Studi di Salerno. Dal 2001 sono impegnato, in qualità di Archeologo ed Esperto nella divulgazione multimediale, con Istituzioni Italiane e straniere, tra le quali il Mibact, Herculaneum Conservation Project, Deutsches Historisches Institut Rom, ICCROM. Sono Guida Turistica Abilitata per condividere le scoperte di un territorio che non finisce mai di meravigliare… Per contatti: tel. +39 339 403 1227 e-mail: gianmatullo@libero.it

Esperto dei Monti Aurunci

Antonio Masella è un Guardiaparco da sempre legato ai Monti Aurunci. Fin da piccolo ha frequentato con suo padre le montagne e ha imparato a conoscerne tutti i segreti. Camminare con Antonio lungo i sentieri degli Aurunci è come sfogliare un libro di fiabe, dove ogni pagina è un racconto, un aneddoto, una curiosità, un segreto. Mentre ammiri un bosco, una radura, una vallata, una sorgente, le sue parole ti trasmettono tutto il suo amore per queste terre.
Il suo libro, "Campello d'Itri" è un prezioso contributo di chi ha voluto restituire la gioia che questo territorio sa dare a chi lo sa apprezzare.

Istruttrice Camminata Sportiva

Sono istruttrice di Camminata Sportiva e amo trasmettere ai camminatori il mio amore per il cammino, inteso come percorso interiore. La Camminata Sportiva è una disciplina sportiva allenante, efficace, divertente e che tutti posso svolgere a tutte le età. Il nostro golfo e le nostre montagne sono una palestra a cielo aperto dove è possibile allenarsi tutti i giorni in spiaggia, in collina, sui sentieri in montagna a picco sul mare. Conduco il gruppo del "Camminatori del Golfo" e da due anni motiviamo tantissime persone a fare attività sportiva per il proprio benessere fisico e non solo. I gruppi di camminata rappresentano l'appuntamento costante per riappropriarsi di se stessi e del proprio tempo libero.

Sommozzatore professionista in forza presso il Compartimentò Marittimo di Gaeta . Tra le molteplici specializzazioni ha conseguito anche quella come ‘’ OTAS ‘’ Operatore Tecnico Archeologia Subacquea , studioso ed esperto della nostra storia Patria . Per il grande amore verso la storia ha dedicato gran parte della sua vita nella raccolta di testimonianze storiche e resti di memoria di quegli uomini che hanno scritto le pagine della nostra storia . Oggi la collezione è costituita da oltre 50000 cimeli i quali spaziano dal 1500 finito alla fine del Secondo Conflitto Mondiale. Da questa importante e unica collezione Salvatore decide di realizzare il Museo del Fronte e della Memoria il quale dal 2017 è gestito da un Associazione , che si occupa tramite i cimeli di trasmettere e conservare la memoria dei fatti storici che vide protagonista il nostro territorio e l’intera penisola. L’Associazione è entrata a far parte di un RTA che si occupa della gestione di diverse aree Archeologiche del comune di Formia e siti storici della città di Gaeta nei quali insieme all’Associazione Sinus Formianus realizza serate a tema raccontando la storia e le vicende di quei luoghi nei vari passaggi storici

Accompagnatrice

Nipote di pastori dei monti aurunci, già da bambina abituata a camminare su queste montagne. Capo scout nel gruppo Maranola 1 che opera sul territorio da oltre 50 anni.
"Mi piace la montagna, la natura e tutto ciò che mi può dare e mi piacerebbe poter trasmettere tutto ciò a chi vorrà venirla a scoprire con me. Mi sto formando come guida ambientale per poter accompagnare in montagna con competenza e in sicurezza coloro che vorranno apprezzarne le bellezze. Il rispetto dei luoghi e della natura dove camminiamo è per me fondamentale."

join us today!

Sei pronto per la tua prossima avventura?

Apri chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao, come possiamo aiutarti?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi